I migliori assi da stiro – Classifica

 

Guida per scegliere il miglior asse da stiro

 

L’asse da stiro è un articolo immancabile pressoché in ogni casa, non è un caso che si sia evoluto diventando un attrezzo in grado di rendere più agevole e veloce la stiratura dei capi adattandosi alle diverse esigenze di chi lo usa.

Abbiamo deciso di stilare questa guida per scegliere il miglior asse da stiro tenendo conto delle ultime novità proposte dalle marche più affidabili prestando particolare attenzione alle caratteristiche che meglio identificano un buon prodotto.

A.2. Asse de stiro

Stabilità

 

Stirare a volte è un lavoraccio, specialmente quando si accumulano i panni di una famiglia numerosa. Per questo motivo, una delle prime caratteristiche da tenere in considerazione quando si deve scegliere quale asse da stiro comprare è la stabilità e la fissità dell’attrezzo che deve stare ben piantato a terra anche quando si esercita particolare pressione con il ferro per rimuovere le pieghe più ostinate sopportando bene le sedute di stiratura più lunghe.

Gli assi interamente di legno sono tra quelli preferiti per è abituato a lavorare a lungo senza temere di premere troppo sul ripiano. Di certo questi sono i modelli più ingombranti o più pesanti in circolazione anche se la presenza di rotelle ne facilita lo spostamento: non è un caso che l’uso di materiali come il legno massiccio sia associato alla costruzione di veri e propri mobili da stiro.

D’altra parte chi non dispone in casa di una stanza interamente dedicata alla stiratura, dovrà scegliere un modello leggero a sufficienza per essere facilmente spostato da un luogo a un altro ed essere richiuso senza troppe difficoltà occupando il minor spazio possibile, la presenza di piedini di gomma alla base è un buon indicatore della stabilità dell’asse. Esistono anche materiali innovativi, per lo più resine plastiche, che contribuiscono ad aumentare la leggerezza della struttura che non perde in solidità e affidabilità.

 

Prodotti raccomandati

 

Immagine Prodotto Prezzo Opinioni dei clienti Recensioni La Migliore Offerta
Foppapedretti Assai Asse da Stiro, Naturale €115.99 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Arredamenti Italia Tavolo da Stiro Astir ciliegio €99.9 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Polti Asse da Stiro Vaporella €61.08 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Arredamenti Italia Tavolo da Stiro Regolabile Stirocomodo ciliegio €124.9 4.6 su 5 44 Visita il negozio!
Alpha Woody - Asse da stiro in legno con piano 117 €39.9 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!

 

La nostra raccomandazione

 

 

Foppapedretti Assai

 

1.Foppapedretti AssaiApre la nostra classifica alla ricerca del miglior asse da stiro del 2016 il modello della Foppapedretti che meglio si presta a rispondere ai bisogni comuni di chi si occupa di stirare offrendo qualità di design ed estetiche che non lasciano indifferenti.

Chi si dedica alla ricerca del giusto prodotto di solito confronta prezzi e qualità, ma la spesa importante che richiede quest’asse non deve spaventare date le peculiarità offerte e che andiamo a vedere.

Si regola su tre altezze, per venire incontro anche alle esigenze di stiratori particolarmente alti, sì hai compreso bene: possono usarlo anche gli uomini di casa. Nonostante il peso rilevante, siamo intorno agli 11 kg, non è difficile da trasportare grazie alla coppia di ruote gommate che ne facilitano il trasporto senza rischiare di rovinare il pavimento. Lo spazio aereo e sottostante è ben organizzato in modo da potere riporre i panni stirati senza difficoltà negli appositi ripiani o nella staffa porta ometti per non sgualcire le camicie appena stirate.

Il materiale robusto, legno di faggio per la struttura e truciolato per le staffe, combinato con il mollettone del ripiano ne fanno un oggetto destinato a durare nel tempo.

Design e funzionalità sono caratteristiche che contraddistinguono tutta la produzione Foppapedretti, incluso il suo Assai che non poteva mancare nella nostra guida per scegliere la migliore asse da stiro.

 

Pro

Solidità: Il telaio di questo modello è stato realizzato in solido faggio mentre il piano da stiro è in multistrato di pioppo. Ne risulta una costruzione quanto mai solida e robusta.

Tre regolazioni: A differenza di altre assi, è possibile regolare Assai in altezza su ben tre livelli. Il vantaggio è di avere sempre la migliore posizione possibile per stirare e non avere più quei fastidiosi dolori alla schiena dovuti proprio a una postura scorretta.

Autoportante: Un altro vantaggio particolarmente apprezzato è il fatto che, una volta richiusa, l’asse rimane in piedi da sola e non deve essere quindi appoggiata alla parete. Le quattro ruote gommate consentono poi di trasportarla comodamente in un’altra stanza.

Praticità: Stirare è tra le attività meno amate ma l’asse Foppapedretti riduce al minimo i disagi perché ha una superficie molto ampia su cui appoggiare comodamente capi anche grandi per poi trasferirli sul pratico ripiano inferiore una volta stirati.

 

Contro

Prezzo: Se vuoi spendere poco, potresti trovare questo modello decisamente fuori budget.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€115.99)

 

 

Traspirabilità

 

Disorientati nel mare di offerte di cui è ricco il mercato, è facile perdere di vista gli aspetti principali da tenere in considerazione al momento dell’acquisto del giusto asse da stiro. Un altro dettaglio importante da tenere in considerazione è la traspirabilità assicurata dal ripiano.

Una tendenza a trattenere l’umidità che si forma usando spesso il vapore o che i tessuti autonomamente rilasciano sotto la pressione dell’alta temperatura, si traduce in una fragilità della struttura, che presto finisce con l’ossidarsi o fare muffa cosa terribile perché significa rischiare di macchiare i capi appena stirati.

Non è un caso che nella nostra recensione alla ricerca dei migliori prodotti disponibili sul mercato, abbiamo fatto attenzione a selezionare quelli che meglio rispondono a questa necessità e non trattengono umidità all’interno.

 

 

Compattezza

 

La maggior parte degli assi disponibili per l’uso domestico ha misure standard, pochi modelli, quelli in legno in particolare, differiscono dalle misure comunemente ritenute agevoli per garantire una buona stiratura. La lunghezza e la larghezza dell’asse devono essere tali da facilitare il movimento del ferro lungo tutta la superficie del capo da stirare per evitare la formazione di nuove grinze e per accelerare la stiratura in genere. Una lunghezza che va dai 100 ai 120 cm si combina di solito con una larghezza che non supera i 50 cm, creando un’area sufficiente per lavorare con disinvoltura.

Altri modelli differiscono per capacità di estensione in altezza, raggiungendo o superando il metro da terra a seconda delle caratteristiche di costruzione, questo dettaglio andrà preso in dovuta considerazione se chi stira è particolarmente alto o basso.

Un modello compatto quindi si intende in base alla capacità che ha di richiudersi completamente e nascondersi anche dietro il vano di una porta in modo discreto e senza creare ingombro o rischiare di cadere.

 

I migliori assi da stiro del 2016

 

 

Arredamenti Italia ASTIR

 

2.Arredamenti Italia 622 ASTIRLa nostra classifica ospita un altro modello in legno massiccio, particolarmente robusto e stabile, dettaglio da non sottovalutare visto che un asse troppo leggero rischia di ribaltarsi e impedire una stiratura agevole.

Vediamo quindi come scegliere un buon asse da stiro che si adatti bene alle esigenze di chi lo dovrà usare a lungo e quasi quotidianamente. Il ripiano superiore su cui stirare è particolarmente ampio così da risultare comodo e non limitante, ma è anche traforato e zincato dettaglio da tenere in considerazione dal momento che permette una buona traspirazione del vapore ed evita i ristagni d’acqua che finirebbero con l’ossidare il piano e quindi sporcare i panni.

Rileviamo e riportiamo qualche neo, che per alcuni potrebbe essere importante conoscere in anticipo. L’altezza non è regolabile arrivando a 87cm da terra, anche il trasporto da una stanza all’altra non è facilitato dalla presenza di rotelle, dettaglio a cui si può ovviare mettendo del feltro alla base dei piedi o a cui prestare poca attenzione se si dispone di una stanza abitualmente dedicata alle faccende domestiche.

Il nuovo modello di asse da stiro realizzato dall’azienda italiana ha riscosso notevole apprezzamento presso i consumatori per i tanti vantaggi che garantisce. Rivediamo quali sono.

 

Pro

Stabilità: Il telaio in faggio massiccio garantisce solidità e stabilità; non traballa neanche quando si esercita una pressione consistente.

Piano di lavoro: Colpisce l’ampiezza del piano di lavoro che consente di stirare prima e più comodamente gli indumenti anche voluminosi.

Ripiano sottostante: Tra i punti di forza di Astir c’è il ripiano sottostante che è un pezzo unico e anche molto capiente per cui consente di riporre molti capi man mano che vengono stirati.

Griglia: La griglia a scomparsa per il ferro da stiro rappresenta un altro vantaggio per il consumatore perché è ampia e resistente e riesce a contenere non solo i normali ferri da stiro ma anche quelli con caldaia.

 

Contro

Altezza: L’altezza del piano di lavoro non è regolabile.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€99.9)

 

 

Gimi Advance 140

 

3.Gimi Advance 140Continuiamo la nostra classifica alla ricerca della migliore marca di assi da stiro tra quelli più comunemente venduti online e dedichiamo il terzo posto della nostra classifica a questo modello particolarmente snello ma versatile e comodo da usare per via di alcuni accorgimenti che gli danno quel tocco in più.

Ha un’altezza regolabile da 67 a 93 cm, perfetto per non far venire il mal di schiena a nessuno mentre si accanisce contro le grinze dei capi più stropicciati. Anche il piano da stiro è sufficientemente comodo per lasciare agio di muoversi con disinvoltura, la lunghezza di 126 cm si combina con una comoda larghezza di ile e comodo da usare per via di alcuni accorgimenti che gli danno quel tocco in più.

Ha un’altezza regolabile da 67 a 93 cm, perfetto per non far venire il mal di schiena a nessuno mentre si accanisce contro le grinze dei capi più stropicciati. Anche il piano da stiro è sufficientemente comodo per lasciare agio di muoversi con disinvoltura, la lunghezza di 126 cm si combina con una comoda larghezza di 46 cm che non delude durante la stiratura di tende o lenzuola soprattutto grazie alla presenza della prolunga che consente di contenere i capi più ingombranti senza che strofinino a terra. Una bella pensata!

Chi lo prova apprezza soprattutto la stabilità garantita dalla struttura d’acciaio che pesa appena 8 kg ma ben distribuiti e piantati al suolo grazie ai gommini antiscivolo.

Se stai cercando un modello dai prezzi bassi ma di qualità, dai un’occhiata al Gimi. Il costo accessibile non è certo l’unico vantaggio che offre. Ecco, in breve, quali sono gli altri.

 

Pro

Acciaio: L’asse Gimi è solida in tutte le sue componenti, specialmente nella struttura che è realizzata in acciaio ed è quindi destinata a durare a lungo nel tempo.

Griglia: La griglia ha il vantaggio di essere molto ampia e di poter ospitare anche i ferri da stiro con caldaia che dunque non occupano spazio prezioso sul ripiano e non devono essere collocati su una superficie dedicata.

Praticità: Nonostante l’asse sia molto spaziosa, ha un peso di soli 8 kg ed è, in generale, molto pratica da usare, aprire e chiudere. È inoltre regolabile in altezza, quindi permette di stirare con la massima comodità.

Porta lenzuola: Il tratto veramente distintivo di questo modello è la presenza delle aste porta lenzuola che permettono di stirare capi molto ingombranti, l’ideale non solo in casa ma anche per chi gestisce piccole attività ricettive.

 

Contro

Ferro da stiro: La comoda griglia per il ferro da stiro non può sostenere un peso superiore ai 10 kg.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€66.3)

 

 

Polti FPAS0001

 

5.Polti FPAS0001Concludiamo la nostra panoramica di consigli per l’acquisto con questo modello che ci ha conquistati per il prezzo contenuto seppur promettendo prestazioni sopra la media.

Il design essenziale e le forme snelle ben si prestano a nascondersi dietro il vano della porta o dello sgabuzzino quando non serve, si apre e chiude con facilità trovando la giusta altezza con pochi e semplici gesti.

È realizzato interamente in metallo, trattato in modo da non ossidarsi o soffrire la continua esposizione all’azione del vapore, anche il piano è traforato in modo da evitare che si formino ristagni d’acqua che ne compromettono la solidità e l’efficacia nel tempo.

Si può montare a un’altezza massima di un metro da terra, in modo da garantire una stiratura comoda per tutte le altezze. Anche il vano che ospita la caldaia è particolarmente ampio e comodo, in modo da funzionare bene con la maggior parte dei modelli.

Rivediamo adesso quali sono le caratteristiche principali dell’asse da stiro realizzato dall’italiana Polti appena recensita.

 

Pro

Qualità/prezzo: Si tratta di un modello che abbina una struttura solida tutta in metallo e una buona qualità generale a un prezzo accessibile. Se non sai dove acquistarla scopri la migliore offerta cliccando sul link in basso.

Comoda: L’asse da stiro Polti è piuttosto compatta, si apre e richiude facilmente e non occupa molto spazio una volta che viene riposta.

Vano porta caldaia: La presenza del vano porta caldaia viene sempre molto apprezzata dagli utenti perché permette di usare il ferro da stiro a vapore con maggiore comodità.

 

Contro

Stabilità: Stando ai pareri di diversi consumatori, la stabilità non è il punto di forza di questo modello.

Peso: Potrebbe risultare troppo pesante per qualcuno.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€61.08)

 

 

Bama 80200

 

4.Bana 80200La comparazione tra i modelli prosegue con uno tra gli assi da stiro più venduti nonostante la forma non convenzionale e la struttura forse non eccessivamente maneggevole, ma che ripaga con una piacevole esperienza di stiratura.

Proprio come si trattasse di un tavolinetto, questo asse si regge con fermezza sui propri piedi perpendicolari al piano e può essere posizionato a un’altezza minima da terra da 82 fino a 92 cm, chi vuole può pensare di stirare seduto alla sedia.

Il materiale di costruzione è un’innovativa resina particolarmente resistente al calore che ha dalla sua il vantaggio di essere particolarmente leggera senza che venga meno la stabilità del piano di lavoro.

Il ripiano in basso è pensato per sorreggere la caldaia del ferro a vapore perché non intralci la stiratura, mentre il ripiano ha uno scomparto pensato proprio per ospitare il ferro negli istanti di pausa tra la stiratura di un capo e l’altro. Si apre e chiude con facilità e inoltre è disponibile in diverse colorazioni per venire incontro ai gusti di chiunque.

Se non è il modello più economico presente sul mercato, poco ci manca. Ecco quali sono i maggiori pro e contro del Bama che abbiamo rilevato.

 

Pro

Autoportante: Quando è chiusa, l’asse Bama sta in piedi da sola e quindi si rivela particolarmente pratica e comoda da riporre.

Ripiano: Sul ripiano inferiore è possibile appoggiare non solo la caldaia ma anche qualche indumento man mano che viene stirato.

 

Contro

Stabilità: L’asse non si è rivelata stabile per alcuni consumatori.

Si apre: Pur restando in piedi da sola, l’asse tende ad aprirsi.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€64.08)

 

 

 

Biografia:

 

  1. foppapedretti.it/it/
  2. it.wikihow.com
  3. polti
  4. Guida Acquisti da buonoedeconomico.it – http://buonoedeconomico.it/opinioni/miglior-asse-da-stiro/

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...